Nas chiudono 'falso' studio dentistico

Carabinieri del Nas di Catania, nell'ambito di un'operazione di contrato all'abusivismo sanitario, hanno denunciato per due odontotecnici che avevano aperto uno studio dentistico per esercizio abusivo della professione. I locali, che erano dotati di apparecchiature costose e di nuova generazione, sono stati sequestrati. Il provvedimento è stato confermato dalla Procura di Catania. Lo studio era gestito da due fratelli gemelli nel rione Picanello. Al momento dell'intervento la sala d'attesa era colma di pazienti che attendevano di essere visitati, senza la minima percezione di trovarsi al cospetto di falsi dentisti e in un luogo che, pur avendone le sembianze, certo non era affatto uno studio odontoiatrico autorizzato. La professione di odontoiatra è esercitabile solo ed esclusivamente dai medici iscritti all'apposito Albo professionale ed in possesso del relativo titolo di laurea.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. 95047.it
  2. BlogTaormina
  3. Catania Oggi
  4. Catania Oggi
  5. Catania Oggi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Zafferana Etnea

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...